Terme di Saturnia: meta ideale per vacanze invernali

L’Italia, si sa, nonostante i suoi problemi di natura economica e politica, resta comunque un posto meraviglioso con luoghi unici da scoprire che sono un vero incanto.Tra gli angoli più stupefacenti della Penisola c’è proprio Saturnia, quel piccolo borgo immerso nella maremma toscana che è diventato famoso in tutto il mondo per le sue terme

Il paesino arroccato su una collina si affaccia su una valle del fiume Albenga regalando un magnifico panorama che comprende il parco termale e le Cascate del Mulino. Anche nel 2018 Saturnia si è guadagnata l’etichetta di cittadina meravigliosa e campione di accoglienza turistica grazie alle sue tante bellezze, dalla cinta muraria fino alla porta romana: si ha l’impressione di fare un tuffo nel passato. 

Le terme più belle in Toscana 

A pochi minuti dal centro del paesino è possibile raggiungere proprio leTerme di Saturnia che rappresentano lo storico parco termale locale. Per dimensioni parliamo del più grande complesso termale presente in Toscana, dotato di piscine di acqua termale, il centro benessere, un resort a 5 stelle e golf club. A poca distanza da tutto questo intrattenimento si trova un luogo incantevole: le cosiddette Cascate del Mulino.

Si tratta di terme libere, conosciute come le più belle della toscana tra quelle visitabili gratuitamente. Questa è una piccola, ma paradisiaca oasi di benessere situata nel pieno delle campagne maremmane. La forza dell’acqua in questo luogo ha scavato nel corso dei secoli alcune piscine di roccia di travertino che oggi sono vasche naturali dove ci si può immergere senza pagare. 

Le Terme di Saturnia per vacanze invernali 

Anche nello scorso anno le Terme di Saturnia hanno rappresentato una meta molto ambita per trascorrere le vacanze invernali. Basti pensare che a Capodanno si è registrato un boom di presenze grazie al gran numero di eventi che erano previsti durante la giornata. La buona musica e la buona cucina, unitamente a uno spettacolo pirotecnico e all’accesso gratuito alle terme. 

L’evento più atteso a Saturnia ogni anno è l’accensione della Focarazza. La notte del 31 dicembre molte persone, infatti, scelgono di brindare intorno alla fiamma di una pira scoppiettante accatastata in forma conica, chiamata per l’appunto “Focarazza”. Saturnia si conferma un luogo ricco di storia e tradizioni, non a caso la Focarazza con le sue fiamme alte nel cielo deve ricordare un evento legato al Dio Saturno che adirato con gli uomini scagliò sulla terra una folgore causando la fuoriuscita dell’acqua termale che ora rende tanto famoso questo luogo! 

A parte il Capodanno, le Terme di Saturnia si prospettano come un luogo eccellente dove trascorrere periodi di vacanza invernali e questo grazie agli stabilimenti di Spa Resort che si trovano a ridosso delle terme e ricevono l’acqua con le famose proprietà curative proprio dalla vicina sorgente naturale. Si può usufruire di piscine d’acqua termale all’aperto, di idromassaggi e percorsi di bagni moderni dove si alternano acqua calda e acqua fredda.

Benefici delle acque termali

Ma ora che abbiamo parlato tanto dei benefici delle acque termali è lecito chiedersi anche quali siano nel dettaglio gli effetti positivi che queste hanno su corpo e mente. Questo può permettere di fare una vacanza invernale ben consapevoli dei benefici che si possono trarre per scacciare stress e malanni grazie al supporto delle acque termali. 

Le acque termali si trovano nelle profondità del sottosuolo e giungono in superficie a temperature che possono andare da 20 fino a 63 gradi. Il fattore temperatura è importante perché più la temperatura è elevata maggiori elementi minerali saranno presenti. 

Le acque termali come quelle di Saturnia possono contenete in varia misura: 

  • Zolfo 
  • Iodio 
  • Cloro 
  • Ferro 
  • Calcio  

Questi non sono che esempi di elementi utilissimi per l’organismo, ma a seconda della loro composizione possono avere anche altri impatti terapeutici. Ci sono moltissimi metodi d’impiego possibili per le acque termali come ad esempio: bevanda, irrigazione, inalazione, ma anche bagni, impacchi, fanghi e massaggi. 

Ecco gli effetti per il corpo testimoniati da svariate ricerche: 

  • Disinfiammante: le acque termali fanno bene perché aiutano a ridurre le infiammazioni sulle cartilagini articolari grazie alla presenza di zolfo e bicarbonato di sodio. 
  • Cura delle vie respiratorie: le acque termali sono famose anche per curare i disturbi delle vie respiratorie e per questo le acque vaporizzate vengono usate con l’inalatore per combattere sinusite, otite e altre patologie. 
  • Sistema immunitario: hanno una funzione stimolante anche per il sistema immunitario riuscendo a rinforzarlo e aumentando la produzione delle immunoglobuline.
  • Antibatteriche: le acque termali sono anche antibatteriche e antisettiche, questo grazie alla presenza di Sali alogeni come lo iodio e il cloro che permettono il potenziamento di enzimi responsabili della distruzione degli elementi esterni che entrano nell’organismo.
  • Fanghi termali: per finire bisogna nominare anche i fanghi termali perché grazie alla loro azione riescono ad avere effetti curativi per malattie come l’osteoporosi e i reumatismi extra articolari.

Offerte Last Minute alle terme di Saturnia

Inserisci le date del tuo soggiorno e vedi le migliori offerte

Data check-in

Data check-out

offerte hotel per il tuo weekend alle terme
Prenota Terme di Saturnia Spa & Golf ResortMiglior Tariffa Garantita Booking

Terme di Saturnia Spa & Golf Resort

0 km da Terme di Saturnia

Stabilimento ufficiale delle Terme di Saturnia. Dotato di un campo da golf a 18 buche, questo resort sorge a 5 km dal borgo medievale di Saturnia e vanta un'elegante spa termale in travertino con bagni romani e piscine naturali.


  • sauna

  • palestra

  • solarium

  • spa & centro benessere

  • massaggi

  • vasca idromassaggio

  • hammam

  • piscina all'aperto

  • vasca termale